Auto

Perché tanti motociclisti indossano una barba: vantaggi e svantaggi di averne una

Perché tanti motociclisti indossano una barba: vantaggi e svantaggi di averne una

L’aspetto da macho e la cultura on the road sono alcune delle motivazioni per cui tanti motociclisti indossano una barba. Non è certo una regola fissa, ma nell’immaginario collettivo barba e moto vanno spesso di pari passo.

La barba dà un aspetto virile, modifica l’aspetto e – quasi sempre – piace alle donne. Ma è un impegno quotidiano.

Se vuoi entrare nel numero di chi ha la barba, ecco vantaggi e svantaggi di averne una.

Hipster culture

La cultura hipster, prepotentemente tornata di moda negli ultimi anni, è nata negli stati Uniti intorno agli anni ‘40. La definizione di hipster indica una persona che rifiuta le etichette e il conformismo, lontano dalla politica e dalle aspettative della società, riconoscibile per atteggiamenti fuori dalle convenzioni e anche dall’abbigliamento. Lo stile di un hipster è colorato, vintage, con t-shirt a immagini, felpe larghe, occhiali retrò e, naturalmente, barba.

Alla sua nascita, la hipster culture si legò al movimento culturale e letterario della beat generation, il cui principale esponente è Jack Kerouac, autore della famosissima opera “Sulla strada”. E chi può essere sulla strada più di un motociclista con capelli – e barba – al vento?

Kerouac definì gli hipster “Anime erranti portatrici di una speciale spiritualità”. Probabilmente più di un motociclista si ritrova in questa poetica descrizione.

Vantaggi e svantaggi di avere la barba

Ovviamente il primo punto per decidere se far crescere la barba è il gusto personale: ti piaci col pizzetto, o preferisci un look più ‘pulito’? Ma se stai valutando qualche caratteristica in maniera più obbiettiva, ti sarà utile conoscere vantaggi e svantaggi di avere una barba

 Aspetto estetico

Pro: La barba copre le imperfezioni della pelle, dalle cicatrici alle forme di acne. Se hai inestetismi che ti infastidiscono quando ti guardi allo specchio, questa può essere una soluzione da provare. Inoltre, può giocare con la forma del viso. Una faccia tonda è aiutata da una barba lunga che la renda più snella, mentre una forma del viso squadrata è migliorata da una barba da taglio che addolcisca i lineamenti

Contro: la barba va curata. Se copre qualche brufolo, a maggior ragione bisogna tenere in salute barba e pelle. Ma anche esteticamente, va calibrata la lunghezza e la forma, o i vantaggi scompariranno.

 Fascino maturo

Pro: indubbiamente avere la barba, o anche solo il pizzetto, toglie dalla categoria del ragazzo per entrare in quella degli uomini. Per un giovane che cerca un proprio ruolo, la barba può essere di aiuto.

 Contro: attenzione che l’aspetto non diventi troppo maturo. Se con gli anni la barba ingrigisce o diventa bianca, tenetela comunque ma curatela di più. Il fascino brizzolato è inconfondibile, ma ricordate che una lunga barba bianca è quella di Babbo Natale. Portatela sempre nel migliore dei modi.

 Testosterone

Pro: ebbene sì, una barba folta segnala la presenza di una grande quantità di testosterone, che er eccellenza è l’ormone maschile. Ovvio quindi che sia sinonimo di virilità e mascolinità. Fa parte di quei processi antropologici istintivi e millenari, di cui la parte conscia non è consapevole, ma quella subconscia sì. Per questo le donne possono essere attratte dalla barba, vista come sexy.

 Contro: il troppo stroppia, anche quando si tratta di testosterone. L’ormone è responsabile della crescita di tutti i peli. E quelli su petto e schiena soprattutto, se sono troppi, alla donna piacciono decisamente meno. Se la vostra barba cresce velocemente può essere una fortuna, ma regolatela spesso con un regolabarba oppure optate per un rasoio di sicurezza: prendetevi cura anche delle altre parti del corpo che dovessero necessitare di rasatura